Georges Simenon, Letteratura francese, storie e racconti

La solitudine dell’anima: “La finestra dei Rouet”, di Georges Simenon

Sono affascinata dai romanzi di Georges Simenon. Sono come una droga, ne finisco uno e subito mi viene voglia di leggerne un altro, desiderosa di farmi trasportare ancora da quell’onda emotiva che solo la sua penna è in grado di creare. E’ difficile oramai aggiungere aggettivi per descrivere la bravura di Simenon, perché anche la… Continua a leggere La solitudine dell’anima: “La finestra dei Rouet”, di Georges Simenon

Fred Vargas, Letteratura francese, storie e racconti

Dalla fredda Islanda dei nostri giorni al regime del terrore di Robespierre: “Tempi glaciali”, di Fred Vargas

  Sul finire dell’anno scorso ho letto TEMPI GLACIALI, uno degli ultimi lavori di Fred Vargas, al secolo  Frédérique Audouin-Rouzeau. Dopo quattro anni di silenzio è tornata la nuova Signora del giallo europeo, pubblicando uno di seguito all'altro questo romanzo (2015) e "Il morso della reclusa" (2017). Prima che questa bravissima scrittrice facesse la sua… Continua a leggere Dalla fredda Islanda dei nostri giorni al regime del terrore di Robespierre: “Tempi glaciali”, di Fred Vargas