Storie di donne che si salvano da sole: Eden e Sarah

Questa è una storia semplice, una storia d’amore. Un amore  in senso lato, non l’amore che siamo abituate a trovare nei tipici romanzi “al femminile”. E’ esattamente quel tipo di storia che cerco quando ho voglia di svagare un po’ la mente da cose più impegnative: qualcosa di piacevole, di caldo e avvolgente come una… Continue reading Storie di donne che si salvano da sole: Eden e Sarah

Storie africane: “A occidente con la notte”

  Questo romanzo completa  ciò che io definisco la mia personale “triologia dell’Africa”. Tutto è cominciato quando qualche tempo fa lessi “Tra cielo e terra” di Paula McLain, sempre edito da Neri Pozza (lo trovate  QUI ) , un romanzo che mi piacque molto e che mi fece incontrare per la prima volta Beryl Markham, donna… Continue reading Storie africane: “A occidente con la notte”

Storie africane: Karen Blixen e il suo Kenya

Che senso avrebbe leggere l'Africa, se non prendiamo tra le mani uno dei libri più intensi che sia mai stato scritto sul continente più affascinante e depredato dalla storia? Scordatevi il film, se l’avete visto. Scordatevi la storia d’amore con Denis Finch-Atton, scordatevi la scena sensualissima in cui Robert Redford lava i capelli a Meryl… Continue reading Storie africane: Karen Blixen e il suo Kenya

Storie africane: la vita straordinaria Beryl Markham.

Paula McLain, autrice di “Una moglie a Parigi” (biografia romanzata di Hadley Richardson, la sfortunata prima moglia di Ernest Hemingway) si riconferma un’autrice di grande talento. Quando Neri Pozza ha pubblicato “TRA CIELO E TERRA” l’ho acquistato immediatamente, certa di imbattermi nuovamente in un romanzo di ottima fattura. Le qualità della McLain non sono in… Continue reading Storie africane: la vita straordinaria Beryl Markham.

Tremate! Tremate! Giorno 2: il ritorno di Mary

  In questo secondo capitolo della storia di Mary Newbury, la strega bambina di cui ho parlato nel  post di ieri, l'autrice ci porta nel cuore delle leggende Irochesi, indiani originari del confine tra gli attuali Stati Uniti e Canada. Questa volta il suo viaggio ci viene raccontato attraverso le visioni e i sogni di una… Continue reading Tremate! Tremate! Giorno 2: il ritorno di Mary

Tremate!TREMATE! Giorno 1: Città di Salem, Oregon, XVII secolo. Dove tutto ebbe inizio.

  Mi chiamo Mary. Sono una strega. O meglio, qualcuno mi chiama così. “Figlia del diavolo”, “strega bambina” mi sibilano per strada, anche se non conosco nè mio padre nè mia madre. Comincia così questo romanzo di Celia Rees, rimasto a lungo a giacere nella mia infinita wish list, che si smaltisce e si rigenera… Continue reading Tremate!TREMATE! Giorno 1: Città di Salem, Oregon, XVII secolo. Dove tutto ebbe inizio.