Jessie Burton, Letteratura Inglese, storie e racconti

Il secolo d’oro dell’Olanda: “Il miniaturista”, di Jesse Burton

Questo acclamato romanzo d’esordio di Jessie Burton è stata una lettura affascinante ed estremamente coinvolgente, a dispetto di quello che pensavo. E’ stato un autentico viaggio nel tempo, dalla poltrona di casa mia fin lungo i canali della città di Amsterdam del XVII secolo, cuore pulsante dell’attività mercantile di tutta l’Europa e  sede dalla potente… Continua a leggere Il secolo d’oro dell’Olanda: “Il miniaturista”, di Jesse Burton

Guillaume Musso, Letteratura francese, storie e racconti

Molto più di un thriller: “Central Park”, di Guillaume Musso

  Immaginate di svegliarvi una mattina su una panchina di Central Park, e di non ricordare più nulla della notte precedente.  Il vostro ultimo ricordo risale ad una  piacevole serata trascorsa in compagnia delle amiche, sugli Champes Elysées. Nel Vecchio Continente, dall’altra parte dell’Oceano.Un giro di locali, parecchi drink e poi il risveglio in un… Continua a leggere Molto più di un thriller: “Central Park”, di Guillaume Musso

John Steinbeck, Letteratura americana, storie e racconti

Storie della provincia americana: “Furore”

“Nella regione rossa e in parte della regione grigia dell’Oklahoma le ultime piogge erano state benigne, e non avevano lasciato profonde incisioni sulla faccia della terra, già tutta solcata di cicatrici. Gli aratri avevano cancellato le superficiali impronte dei rivoletti di scolo. Le ultime piogge avevano fatto rialzare la testa al granturco e stabilito colonie… Continua a leggere Storie della provincia americana: “Furore”